COS’E’

FaciliTo Giovani e Innovazione Sociale è l’azione del programma Torino Social Innovation pensata per sostenere l’avvio di progetti imprenditoriali nel campo dell’innovazione sociale.

Offre supporto per trasformare idee innovative in campi diversi – dall’educazione al lavoro, dalla mobilità alla qualità della vita, dalla salute all’inclusione sociale – in servizi, prodotti, soluzioni capaci di creare al tempo stesso valore economico e sociale per il territorio e la comunità.

FaciliTo Giovani si rivolge ad aspiranti imprenditori, lavoratori autonomi, imprenditori individuali. Possono accedervi anche imprese già attive interessate ad aprire o potenziare una sede operativa a Torino. Nel 2015, ad un anno dall’avvio dell’azione, è stato eliminato il vincolo anagrafico (età inferiore a 40 anni) necessario per accedere al bando.

COSA OFFRE

ACCOMPAGNAMENTO IMPRENDITORIALE
Supporto di consulenti d’impresa per business plan, analisi del mercato e della concorrenza, modello di business, difesa della proprietà intellettuale, piano di marketing, team assessment, pianificazione economico-finanziaria e patrimoniale triennale.

SOSTEGNO FINANZIARIO
Sostegno finanziario da € 10.000 a € 80.000, finalizzato alla costituzione/sviluppo d’impresa, che si compone di: contributo a fondo perduto (fino al 20% delle spese ammissibili), finanziamento agevolato (per un importo almeno pari al 20% del progetto ammesso e fino ad un massimo del 80% dello stesso) garantito da un fondo rotativo della Città di Torino.

SERVIZI ACCESSORI
Servizi e opportunità offerti dai partner in tema di housing, formazione, sostegno al testing, mentoring, consulenze specifiche, supporto per accedere a finanziamenti complementari.

COME SI ACCEDE

Fino al 15 aprile 2016 è stato possibile presentare la propria idea imprenditoriale allo sportello FaciliTo Giovani.
Per tutti i progetti che sono stati ammessi al percorso, c’è tempo fino al 15 ottobre 2016 (termine prorogato) per presentare domanda di accompagnamento imprenditoriale e di agevolazione finanziaria.

DOCUMENTAZIONE

BANDO (pdf) (f.a.q.)
> All. 1 – domanda di accompagnamento (docpdf)
> All. 2 e 3 – domanda di agevolazione (docpdf)
> All. 3 – dichiarazione sostitutiva atto di notorietà relativo al “De Minimis” (doc) (istruzioni sul sito Finpiemonte)
> All. 4 – criteri di valutazione accompagnamento imprenditoriale (pdf)
> Nota integrativa al bando per i progetti selezionati dalla call FOUNDAMENTA (pdf)

AGEVOLAZIONE FINANZIARIA
> Banche/intermediari finanziari convenzionati (elenco dal sito Finpiemonte)
> Prospetto comparativo condizioni finanziamento (pdf)

PROGETTI AMMESSI
> Commissione di valutazione 18/07/16 (pdf)
> Commissione di valutazione 13/07/16 (pdf)
> Commissione di valutazione 09/06/16 (pdf)
> Commissione di valutazione 04/05/16 (pdf)
> Commissione di valutazione 23/03/16 (pdf)
> Commissione di valutazione 22/02/16 (pdf)
> Commissione di valutazione 28/01/16 (pdf)
> Commissione di valutazione 15/12/15 (pdf)
> Commissione di valutazione 28/10/15 (pdf)
> Commissione di valutazione 22/09/15 (pdf)
> Commissione di valutazione 21/07/15 (pdf)
> Commissione di valutazione 18/06/15 (pdf)
> Commissione di valutazione 14/05/15 (pdf)
> Commissione di valutazione 17/04/15 (pdf)
> Commissione di valutazione 12/03/15 (pdf)
> Commissione di valutazione 27/02/15 (pdf)
> Commissione di valutazione 30/01/15 (pdf)
> Commissione di valutazione 18/12/14 (pdf)
> Commissione di valutazione 27/11/14 (pdf)
> Commissione di valutazione 31/10/14 (pdf)
> Commissione di valutazione 19/09/14 (pdf)
> Commissione di valutazione 29/07/14 (pdf)
> Commissione di valutazione 01/07/14 (pdf)
> Commissione di valutazione 20/05/14 (pdf)
> Commissione di valutazione 20/03/14 (pdf)