Pon Metro – misura 3.3.1. B
SUPPORTO ALLA REALIZZAZIONE CAMPAGNE DI CROWDFUNDING DI PROGETTI DI INNOVAZIONE SOCIALE IN AREE PERIFERICHE

La Città di Torino, nell’ambito della “Misura 3.3.1. B” del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane, intende favorire la generazione, il testing e la realizzazione di progetti innovativi ad alto impatto sociale, offrendo supporto agli attori che operano nel sociale nel costruire campagne di crowdfunding finalizzate alla raccolta di micro-donazioni.

A tal fine ha lanciato una Call suddivisa in due fasi:

FASE 1 – SOCIAL CROWDFUNDING ACADEMY
Sono stati selezionati 48 soggetti del terzo settore (elenco) che hanno partecipato al percorso di mentoring di sei incontri settimanali (dal 22 giugno al 27 luglio 2018) finalizzati ad acquisire le competenze sul tema crowdfunding.

FASE 2 – SUPPORTO ALLA REALIZZAZIONE DELLA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING  
Al termine della Social Crowdfunding Academy i soggetti partecipanti hanno potuto riformulare la propria proposta progettuale e candidarsi alla fase 2 della Call (agosto/settembre 2018), che prevede un servizio di accompagnamento e supporto nelle fasi di scrittura, lancio e gestione di una campagna di crowdfunding per un massimo di sei idee progettuali.

La call si inserisce nell’attività dell’European Crowdfunding Center, il nuovo centro di competenze sul crowdfunding – gestito da Guanxi, Fondazione Brodolini e STI Soluzioni Turistiche Integrate – che si concentrerà sulla creazione di percorsi di creazione di competenze, sviluppo e accompagnamento di team di innovatori in grado di sviluppare progettualità che possano trovare nello strumento del crowdfunding una modalità innovativa di promozione.