Il progetto europeo Health4Growth (programma Interreg IVC) è nato per condividere buone pratiche nell’ambito delle scienze della salute, finalizzate a promuovere rapporti di cooperazione stabile col sistema delle PMI.

Avviato a gennaio 2012 (conclusione prevista a dicembre 2014) è un progetto finanziato dal FESR e dal Fondo di Rotazione nazionale gestito dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Undici i partner del progetto, da 8 paesi europei: la Città di Debrecen  e la sua Università per l’Ungheria (capofila), per il Portogallo Ideas and Businesses Incubator di Coimbra, per il Belgio la Città di Leuven e la Thomas Kempen University, per l’Italia l’Innovation and Economic Development Centre di Forlì e la Provincia di Torino, per la Lettonia il Vidzeme Planning Region di Cesis, per la Slovenia la
Maribor Development Agency di Maribor, per l’Olanda il Brainport Development di Eindhoven, per la Bulgaria laCittà di Varna.

Nella prima fase di lavori, appena conclusa, i partner hanno individuato 27 buone pratiche (di cui 4 proposte dal territorio della provincia di Torino) che hanno messo in luce problemi e soluzioni legate all’impianto normativo e amministrativo dei servizi per la salute; il capitale umano e in particolare ricercatori e alte specializzazioni; la gestione finanziaria delle iniziative e le soluzioni percorse per la vitalità delle imprese.

Il Mid Term Event, previsto il prossimo 23 ottobre a Torino, è curato dalla Provincia di Torino in collaborazione con l’incubatore 2i3T e il BioIndustry Park.